Sostenere i coltivatori di cotone di tutto il mondo nell'adozione di pratiche più sostenibili richiede investimenti finanziari continui e solidi flussi di finanziamento. Per raggiungere questo obiettivo, raccogliamo fondi da un'ampia gamma di fonti.

Crediamo che tutti coloro che sono coinvolti nel settore abbiano una responsabilità condivisa nell'aiutare a trasformare la coltivazione del cotone. In particolare, coinvolgiamo direttamente i nostri membri del settore privato nell'assicurare la sostenibilità dei nostri programmi, oltre a massimizzare le donazioni da parte di finanziatori filantropici e istituzionali. Indirizziamo la stragrande maggioranza dei finanziamenti dei donatori ad attività e innovazione a livello di campo.

Better Cotton ha un modello di business unico, con i membri che pagano una quota associativa e gli utenti non membri della piattaforma Better Cotton che pagano una quota di servizio per accedere alla piattaforma. C'è anche una commissione per marchi e rivenditori che varia in base a quanto Better Cotton consumano. È importante sottolineare che è questa tassa – la chiamiamo Tariffa basata sul volume, applicata su ogni tonnellata di cotone – che genera la maggior parte del nostro reddito, e tutto questo va direttamente a sostenere le attività di apprendimento e assicurazione per gli agricoltori sul campo. La partecipazione al nostro programma è gratuita per i piccoli agricoltori di tutto il mondo, inclusa la verifica e l'assicurazione. Le grandi aziende agricole contribuiscono al costo della verifica, mentre la formazione e lo sviluppo delle capacità sono gratuite.

Oggi, la stragrande maggioranza dei finanziamenti per le attività sul campo proviene da rivenditori e membri del marchio. Andando avanti, riteniamo che sia importante includere altri attori per garantire un'ampia titolarità dei progressi e dei successi ottenuti. A tal fine, stiamo coinvolgendo finanziatori pubblici e fondazioni, oltre a incoraggiare i partner a livello di campo a co-investire in attività.

Come utilizziamo i finanziamenti

Consentire il funzionamento efficiente delle nostre operazioni

Abbiamo raggiunto la nostra ambizione di essere completamente autosufficienti, consentendo ai fondi dei donatori di adempiere alla nostra missione. La nostra iscrizione e le quote della piattaforma Better Cotton finanziano le nostre operazioni e i costi amministrativi, consentendoci di fornire servizi ai nostri membri, mantenere una governance forte, sostenere l'integrità del sistema standard e incoraggiare marchi, rivenditori e altri attori del mercato ad acquistare più Better Cotton .

Sostenere gli agricoltori sul campo

Ad oggi, Better Cotton ha raccolto oltre 100 milioni di euro per formare più di tre milioni di coltivatori di cotone e lavoratori in oltre 20 paesi, grazie ai nostri rivenditori e ai membri del marchio che hanno supportato le attività a livello di campo attraverso la tariffa basata sul volume e partner impegnati come IDH (The Sustainable Trade Initiative) che è intervenuto presto per accelerare la nostra start-up. Questi fondi sono gestiti dal Fondo per la crescita e l'innovazione del cotone migliore.

Finanziamenti per il futuro

Per trasformare veramente il settore, sono necessari maggiori livelli di investimento, in particolare per i programmi a livello di campo. Inoltre, miriamo a diventare meno dipendenti dalle commissioni basate sul volume e a sfruttare queste commissioni per creare un effetto moltiplicatore stratificando su altri flussi di finanziamento - finanziamenti filantropici, finanziamenti governativi e investimenti di impatto - per supportare meglio gli agricoltori e soddisfare le loro esigenze in modo rapido mondo che cambia. Infine, ci impegneremo anche per approfondire il nostro impatto all'interno delle comunità agricole e misurare i vantaggi che ne derivano, in modo da poter continuare a fare la differenza per più persone che coltivano il cotone nel mondo.

Mettersi in gioco