Australia
Casa » Dove si coltiva Better Cotton » Cotone migliore in Australia (myBMP)

Cotone migliore in Australia (myBMP)

Il cotone è una coltura importante in Australia, rappresentando dal 30% al 60% della produzione agricola totale nelle regioni in cui viene coltivato (in termini di valore).

Far scorrere 1
0
Agricoltori autorizzati
0,438
Tonnellate di cotone migliore
0,993
Ettari Raccolti

Il cotone è una coltura molto produttiva, con rese di lanugine australiane che spesso producono tre volte la resa media mondiale. I coltivatori di cotone australiani utilizzano tecniche meccanizzate di alta precisione e utilizzano sempre più le migliori pratiche nella gestione dell'acqua per aiutare a conservare le risorse idriche.

Better Cotton Partner in Australia

Cotton Australia, l'organismo ufficiale per i produttori di cotone australiani, è entrato a far parte di Better Cotton come membro nel 2012. Due anni dopo, nel 2014, è diventato un partner strategico a seguito di un processo formale di benchmarking per allineare lo standard di sostenibilità del cotone di Cotton Australia, il "my Best Management Practice ' (myBMP) Standard, con il sistema Better Cotton Standard. myBMP è lo standard dell'industria australiana del cotone per coltivare il cotone in modo ecologicamente ed eticamente responsabile.

myBMP è ora riconosciuto come equivalente al Better Cotton Standard System. Ciò significa che i coltivatori che optano per la licenza Better Cotton e soddisfano i requisiti della certificazione myBMP sono in grado di commercializzare il loro cotone certificato come Better Cotton.

Sfide per la sostenibilità

L'Australia ha dovuto affrontare gravi siccità negli ultimi anni. Con un rigoroso sistema di condivisione dell'acqua che opera nel paese, gli agricoltori sono attenti a utilizzare solo la quantità di acqua loro assegnata per irrigare le loro colture.

A volte questo non basta e ha portato a un calo della produzione di Better Cotton negli ultimi anni, passando da 92,000 tonnellate nella stagione del cotone 2018-19 a 31,000 tonnellate nel 2019-20. Tuttavia, Cotton Australia si impegna a continuare ad aiutare gli agricoltori ad affrontare le sfide della scarsità d'acqua.

In risposta a aumentando la scarsità d'acqua, alcuni agricoltori in Australia utilizzano tecnologie di precisione per ottimizzare l'uso dell'acqua e l'irrigazione. Ad esempio, alcuni agricoltori combinano le immagini satellitari delle loro colture di cotone con letture digitali dell'umidità del suolo e dati meteorologici locali per determinare esattamente quanta acqua applicare in un determinato giorno. Allo stesso modo, utilizzando una tecnologia di precisione per individuare le esigenze del suolo e delle colture, gli agricoltori sono stati in grado di applicare pesticidi e fertilizzanti in modo efficiente e, nel complesso, di ridurre il consumo totale di input.

Scopri di più sui risultati che gli agricoltori stanno vivendo partecipando al programma Better Cotton nel nostro ultimo Rapporto sui risultati degli agricoltori.

L'irrigazione di precisione e le tecniche di risparmio idrico stanno diventando sempre più importanti con l'aumento dei problemi di scarsità d'acqua. La Better Cotton Initiative e Cotton Australia stanno aiutando gli agricoltori ad aumentare i loro raccolti, migliorare la loro resilienza alle condizioni meteorologiche estreme e proteggere l'ambiente.

Anche la comunità più ampia ne beneficia, poiché più agricoltori si uniscono al movimento. Gli agricoltori e le comunità regionali stanno sfruttando al massimo i sistemi agricoli più efficienti e redditizi, un ambiente naturale più sano e opportunità di lavoro più sicure e gratificanti

Contattaci

Contatta il nostro team tramite il modulo di contatto se desideri saperne di più, diventare un partner o sei un agricoltore interessato a coltivare Better Cotton.