India
Casa » Dove si coltiva Better Cotton » Cotone migliore in India

Cotone migliore in India

L'India è il secondo produttore mondiale di cotone dopo la Cina e il cotone è una delle colture più importanti del paese. L'India produce cotone per i tessili da migliaia di anni e oggi circa 5.8 milioni di agricoltori si guadagnano da vivere coltivando cotone con decine di milioni di persone che lavorano nell'industria del cotone.

Far scorrere 1
909,0
Agricoltori autorizzati
0,508
Tonnellate di cotone migliore
1,500,606
Ettari Raccolti

L'India è stato uno dei primi paesi ad attuare il programma Better Cotton, con il primo raccolto di Better Cotton prodotto nel 2011. Ha il maggior numero di agricoltori che partecipano al programma e coltivano Better Cotton. L'India ha anche la più grande area coltivata a cotone al mondo: circa 12,607 milioni di ettari. Tuttavia, gli agricoltori possono affrontare molte sfide in termini di crescita e produttività e, poiché tutti i Better Cotton Farmers in India sono piccoli proprietari terrieri (coltivando su meno di 20 ettari di terreno), Better Cotton e i nostri partner di implementazione lavorano a stretto contatto con loro per aiutarli a garantire migliori raccolti e fibre qualità.

Migliori partner di cotone in India

Better Cotton collabora con 18 partner di implementazione in India:

  • Programma di sostegno rurale dell'Aga Khan India
  • Fondazione Cemento Ambuja
  • Arvind Ltd.
  • Azione per la produzione alimentare (AFPRO)
  • Basilico Commodities Pvt. Ltd. (Gruppo Basilico)
  • Cellula di prevenzione della salinità costiera
  • Cotton Connect India
  • Fondazione Deshpande
  • Fibre KK
  • Fondazione Lupin per il benessere umano e la ricerca
  • Mahima Fibers Pvt. Ltd
  • Tessili Vardhman
  • Spettro Internazionale (SIPL)
  • Udyansh Gramin Samaj Sewa Samiti (UGSSS)
  • Fondazione Welspun per la salute e la conoscenza (WFHK)
  • WWF India

Sfide per la sostenibilità

Il cambiamento climatico, la scarsità d'acqua e la cattiva salute del suolo rendono la coltivazione del cotone una vera sfida per i coltivatori di cotone indiani. Il cotone in India subisce anche pressioni costanti dei parassiti.

Mentre le infestazioni di vermi rosa sono diminuite del 70% nel 2018-19 rispetto alla stagione precedente, la pressione di altri parassiti comuni è rimasta simile agli anni precedenti con una maggiore resistenza ai pesticidi in alcune regioni, che può avere un effetto a catena sui raccolti. Gli agricoltori fanno tutto il possibile per proteggere i loro raccolti, ma con una mancanza di conoscenza delle migliori pratiche nella gestione dei parassiti, possono spesso usare i pesticidi troppo regolarmente o optare per sostanze chimiche dannose. Ciò mette a rischio la loro salute e danneggia l'ambiente. Ecco perché Better Cotton e i nostri partner stanno lavorando duramente per aiutare gli agricoltori a utilizzare i pesticidi in modo più sicuro e preciso ea optare per alternative più sostenibili.

Aiutiamo inoltre gli agricoltori a coltivare la salute del suolo comprendendo il modo migliore di utilizzare i fertilizzanti e i benefici delle colture a rotazione e aiutandoli a proteggere e ripristinare la natura all'interno e intorno alle loro aziende agricole.

Anche la disuguaglianza di genere e il lavoro dignitoso sono fondamentali per il nostro lavoro in India. Solo il 20% circa delle persone che abbiamo formato in India nel 2018-19 erano donne.

Inoltre, molti lavoratori del cotone affrontano cattive condizioni di lavoro, discriminazione e salari bassi, in particolare quelli provenienti da comunità rurali svantaggiate o famiglie di migranti. Anche i bambini possono essere vulnerabili al lavoro nei campi di cotone. Lavorando con i nostri partner di implementazione, aumentiamo costantemente i nostri sforzi per fornire una formazione di alta qualità a uomini e donne in un modo rispettoso delle tradizioni culturali. Stiamo anche lavorando a stretto contatto con le comunità, le scuole e le autorità locali per aiutare a proteggere i diritti dei lavoratori, eliminare il rischio del lavoro minorile e promuovere l'importanza dell'istruzione dei bambini.

Scopri di più sui risultati che gli agricoltori stanno vivendo partecipando al programma Better Cotton nel nostro ultimo Rapporto sui risultati degli agricoltori.

Tutto è iniziato nel 2012, quando un gruppo di noi Better Cotton Farmers nel villaggio di Kanakya ha istituito un comitato per aiutare gli altri agricoltori della nostra comunità a utilizzare pesticidi e fertilizzanti in modo più efficiente. Volevamo promuovere alternative naturali a base vegetale, ma non erano prontamente disponibili localmente, quindi abbiamo dovuto trovare un modo per rendere più facile per gli agricoltori l'accesso a questi prodotti a prezzi ragionevoli. E abbiamo dovuto anche convincerli a cambiare strada mostrando loro i risultati sul campo.

Mia moglie ha sostenuto le mie ambizioni. Ma mio fratello, che è anche un coltivatore di cotone, era scettico e ha cercato di convincermi a non farlo. Anche i miei genitori erano preoccupati, preoccupati per l'incertezza e la potenziale perdita di rendimento.

Man mano che le nostre acque sotterranee diventano più salate, rimaniamo intrappolati in un circolo vizioso. Il terreno diventa anche salato, riducendo la capacità delle piante di cotone di assorbire umidità e sostanze nutritive, il che ha un impatto diretto sulla nostra resa e sui profitti.

Guarda il nostro video su come i migliori coltivatori di cotone in India stanno migliorando i propri mezzi di sussistenza.

Contattaci

Contatta il nostro team tramite il modulo di contatto se desideri saperne di più, diventare un partner o sei un agricoltore interessato a coltivare Better Cotton.