Supply Chain

logo_supima_lgBCI e Supima, l'organizzazione promozionale dei coltivatori di cotone Pima americani, hanno annunciato oggi la disponibilità di 4,800 tonnellate di cotone Supima con licenza BCI.

Il primo Supima Better Cotton è stato coltivato da sei importanti coltivatori di pima di California, Texas e New Mexico che hanno soddisfatto i requisiti di licenza Better Cotton come parte del progetto pilota USA 2014 di BCI.

Il Country Manager di BCI USA, Scott Exo, ha dichiarato"Supima è stato un fantastico alleato nel nostro primo anno del progetto pilota statunitense e, con loro, non vediamo l'ora di espandere la disponibilità di Supima Better Cotton nel 2015 e oltre".

Fondata nel 1954, Supima promuove il cotone Pima americano in tutto il mondo ed è uno dei principali sponsor di programmi di ricerca per migliorare la qualità del Pima americano. Supima lavora anche a stretto contatto con le organizzazioni dell'industria del cotone e le agenzie governative per garantire un ambiente di marketing equo e praticabile per i coltivatori di cotone Pima americani.

Coloro che sono interessati all'acquisto di Supima Better Cotton devono contattare Supima Executive VP Marc Lewkowitz a[email protected].

Condividi questa pagina