L'uguaglianza di genere rimane una sfida urgente a livello globale. In Better Cotton, sappiamo che un futuro più sostenibile può essere raggiunto solo quando tutti i sessi hanno pari diritti e opportunità, motivo per cui ci stiamo attivando per promuovere l'uguaglianza di genere attraverso i nostri programmi e all'interno dell'industria del cotone.

Credito fotografico: cotone migliore/Khaula Jamil

Località: Rahim Yar Khan, Punjab, Pakistan, 2019. Descrizione: Ruksana Kausar, lavoratrice agricola con altre donne coinvolte in un progetto di vivaio sviluppato da Better Cotton Implementing Partner, WWF, Pakistan.

Produzione di cotone e uguaglianza di genere: perché è importante?

Mentre le donne contribuiscono in modo significativo alla produzione di cotone in tutto il mondo, spesso assumendo ruoli essenziali e impegnativi come seminare, diserbo, applicazione di fertilizzanti e raccolta, il loro lavoro non viene regolarmente riconosciuto e sono frenate da molte forme di discriminazione. Ciò porta a una sottorappresentazione nel processo decisionale, salari più bassi, minore accesso alle risorse, mobilità limitata, maggiori minacce di violenza e altre gravi sfide.

Una maggiore uguaglianza di genere e il riconoscimento del ruolo delle donne nella produzione di cotone è migliore non solo per le donne, ma per l'intero settore del cotone in generale. La ricerca dimostra i vantaggi. UN Studio 2018-19 nel Maharashtra, India ha rivelato, ad esempio, che solo il 33% delle coltivatrici di cotone intervistate aveva frequentato corsi di formazione negli ultimi due anni. Tuttavia, quando la formazione è stata fornita alle donne, c'è stato un aumento del 30-40% nell'adozione di migliori pratiche agricole.

È necessaria una maggiore consapevolezza di genere nelle filiere del cotone per progettare, fornire e finanziare programmi inclusivi, culturalmente sensibili ed efficaci che possano affrontare questi problemi creando al contempo luoghi di lavoro e comunità più forti in tutto il mondo.

Il miglior approccio del cotone all'uguaglianza di genere

Alla Better Cotton, la nostra visione è un'industria del cotone trasformata e sostenibile in cui tutti i partecipanti abbiano uguali possibilità di prosperare. I nostri Strategia di genere delinea l'approccio Better Cotton al raggiungimento di questa visione attraverso il mainstreaming di genere. Il mainstreaming di genere è un processo che garantisce che le preoccupazioni e le esperienze di tutte le identità di genere siano parte integrante della progettazione, dell'attuazione, del monitoraggio e della valutazione delle politiche, dei partenariati e dei programmi Better Cotton.

La nostra strategia di genere definisce obiettivi e impegni per il mainstreaming di genere a tre livelli:

  • A livello di fattoria
  • Nella comunità del cotone sostenibile
  • All'interno della nostra organizzazione

Includendo le donne nella conversazione fin dall'inizio e aprendo l'accesso a input e risorse come la formazione Better Cotton, non solo possono responsabilizzarsi economicamente, ma possono anche contribuire in modo più attivo alle loro famiglie e comunità, trasformando potenzialmente la loro posizione in anche la società.

Il genere è affrontato anche nel Principi e criteri del cotone migliore. I produttori in contesti diversi, dal piccolo proprietario terriero alle grandi aziende agricole meccanizzate, sono tenuti a:

  • Assicurarsi che nessun pesticida chimico sono applicati da donne che allattano o sono incinte. 
  • Rispetta il principio del lavoro dignitoso, che promuove un lavoro che offra opportunità a donne e uomini di lavorare in modo produttivo in condizioni di libertà, equità, sicurezza e dignità umana. Ciò include nessuna discriminazione salariale.
  • Prevenire il lavoro minorile in conformità con la Convenzione 138 dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro. Garantire l'accesso e la permanenza a scuola sia delle ragazze che dei ragazzi è parte integrante del miglioramento della situazione delle comunità produttrici di cotone.

La strategia di genere Better Cotton in pratica

Nel distretto di Vehari nel Punjab in Pakistan, il nostro partner di attuazione, la Rural Education and Economic Development Society, ha aiutato una donna ambiziosa di nome Almas Parveen a ricevere una formazione Better Cotton e a diventare una facilitatrice del Better Cotton Field, una posizione di autorità unica per le donne nella sua regione. In questo ruolo, è in grado di diffondere la sua conoscenza e competenza sulle migliori tecniche agricole ad altri agricoltori della sua comunità. Le donne facilitatrici sul campo sono fondamentali per la nostra ambizione di raggiungere più donne nel settore del cotone con una formazione e risorse di impatto e inclusiva.

Con la formazione Better Cotton, Almas ha aumentato i suoi raccolti del 18% e i suoi profitti del 23% rispetto all'anno precedente [la stagione del cotone 2016-17]. Ha anche ottenuto una riduzione del 35% nell'uso di pesticidi. Con il profitto aggiuntivo, è stata in grado di mantenere la sua famiglia e pagare il matrimonio di suo fratello. È importante sottolineare che Almas vuole anche fare la differenza nella sua comunità elevando il profilo delle donne nella coltivazione del cotone e rendendo il settore un posto migliore per le donne in generale.

L'impatto di un cotone migliore sull'uguaglianza di genere

In Better Cotton, abbiamo una grande opportunità per aumentare l'inclusione e la rappresentanza delle donne. La creazione di un settore agricolo più eguale al genere è fondamentale per il progresso economico delle donne; soprattutto in paesi come India, Pakistan e Mozambico dove il settore agricolo è la principale fonte di occupazione per le donne. Nel corso degli anni, siamo stati in grado di raggiungere un numero crescente di donne attraverso i nostri programmi, ma riconosciamo che c'è ancora molta strada da fare prima che siano equamente rappresentate.

Scopri di più sugli impatti di Better Cotton nel Rapporto sui risultati dei migliori coltivatori di cotone.

Coinvolgere la comunità del cotone sostenibile

Affrontare le questioni di genere radicate nella produzione di cotone richiede un approccio collaborativo. Ecco perché ci impegniamo a condividere conoscenze, esperienze e lezioni con altre organizzazioni che lavorano nell'agricoltura sostenibile.

Alcune delle nostre recenti collaborazioni includono:

  • An sessione orientata all'azione sulle donne in agricoltura abbiamo ospitato durante il Conferenza mondiale sulla sostenibilità del cotone 2019 a Shanghai, Cina. L'evento ha riunito rappresentanti di Fairtrade International, Cotton Connect, Cotton Australia e dell'Università di Londra Royal Holloway per discutere le migliori pratiche per promuovere l'emancipazione delle donne in tutto il settore.
  • La nostra simposi annuali dei partner di attuazione dove ci impegniamo con partner internazionali sulla parità di genere. Nel 2019, il nostro simposio si è concentrato su emancipazione femminile e prevenzione del lavoro minorile.
  • A gennaio 2021, abbiamo lavorato con CARE Internazionale Regno Unito per consegnare un virtuale sessione di apprendimento sulla giustizia climatica, evidenziando come le donne siano agenti critici di cambiamento per combattere la crisi climatica. Abbiamo anche lavorato con CARE per sviluppare un indicatore di emancipazione femminile per il Quadro Delta, che mira a misurare la partecipazione attiva delle donne alla leadership, al processo decisionale e al controllo delle risorse economiche. L'indicatore è stato sperimentato in Sudafrica con Cotton South Africa.  
  • Introdotto nel 2019, il nostro Agricoltori+ La definizione ci consente di essere più intenzionali nel prendere di mira coloro che stiamo raggiungendo attraverso la formazione Better Cotton, comprese le co-agricoltrici, che condividono equamente le responsabilità decisionali. In collaborazione con IDH, The Sustainable Trade Initiative, Sattva e la Fondazione Lupin, abbiamo lanciato un progetto pilota di un anno, finanziato dall'IDH e dal Fondo per la crescita e l'innovazione del cotone migliore aumentare l'inclusione delle donne agricoltrici e coinvolgere gli agricoltori maschi per diventare alleati per la parità di genere in India.
  • Siamo partecipanti attivi del Donne nel gruppo di lavoro del cotone, sviluppato dal Associazione Internazionale del Cotone. La missione del gruppo è aumentare il coinvolgimento e l'impatto delle donne nell'industria del cotone dando loro una voce più forte, condividendo e imparando dalle reciproche esperienze e facilitando il networking tra le donne nella comunità globale del cotone.

Cosa stiamo facendo all'interno della nostra organizzazione

Gruppo di lavoro sul genere e seminari su genere e diversità

Nel luglio 2020, abbiamo istituito il Better Cotton Gender Working Group, composto da 11 dipendenti con responsabilità condivisa per la realizzazione della nostra strategia di genere. Il gruppo si riunisce ogni due mesi per accelerare l'azione e concentrare i nostri sforzi per un maggiore impatto.

Collaboriamo anche con CARE International UK per offrire seminari sull'uguaglianza di genere e sulla diversità al personale Better Cotton. I workshop si concentrano su diverse dimensioni del genere e della diversità per aiutare a integrare ulteriormente le considerazioni di genere in tutto il team di Better Cotton e costruire un linguaggio comune per il modo in cui comprendiamo e affrontiamo la disuguaglianza e l'ingiustizia.

In che modo il cotone migliore contribuisce agli obiettivi di sviluppo sostenibile

I 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite delineano un progetto globale per raggiungere un futuro sostenibile. L'SDG 5 afferma che dovremmo "raggiungere l'uguaglianza di genere e dare potere a tutte le donne e le ragazze".

Attraverso la formazione Better Cotton, stiamo aprendo l'accesso alle risorse per le donne in modo che possano progredire economicamente ed elevare la loro posizione all'interno delle loro famiglie, comunità e società in generale.

Scopri di più

Strategia di genere migliore per il cotone

Promuovere la parità di genere nel settore globale del cotone La disuguaglianza di genere rimane una sfida urgente nel settore del cotone. A livello globale, le donne nella produzione di cotone assumono ruoli diversi ed essenziali, ma il loro lavoro è spesso non riconosciuto e sottoretribuito. Laddove i contributi delle donne rimangono non riconosciuti, il loro ruolo fondamentale nell'adozione di pratiche più sostenibili e nella creazione di una trasformazione,...

Continua a leggere Strategia di genere migliore per il cotone

Rapporto sull'impatto e risultati degli agricoltori

A dicembre 2021 abbiamo pubblicato il nostro primo Impact Report. Nel rapporto di quest'anno, che è un'evoluzione dei precedenti rapporti sui "Risultati degli agricoltori", condividiamo gli ultimi dati a livello di campo (dalla stagione del cotone 2019-20) e valutiamo in che modo i coltivatori di cotone migliori in Cina, India, Pakistan, Tagikistan e La Turchia ha ottenuto risultati in base a criteri ambientali, sociali ed economici, rispetto a...

Continua a leggere Rapporto sull'impatto e risultati degli agricoltori

Immagine di credito: tutte le icone e le infografiche dell'Obiettivo di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (UN SDG) sono state prese dal Sito web dell'ONU sugli SDGIl contenuto di questo sito Web non è stato approvato dalle Nazioni Unite e non riflette le opinioni delle Nazioni Unite, dei suoi funzionari o degli Stati membri.