Better Cotton lancia la revisione dello standard Better Cotton

Better Cotton ha lanciato un'ambiziosa revisione dei principi e criteri Better Cotton - uno degli strumenti chiave del Standard di cotone migliore Sistema, che lavorano insieme per guidare il settore del cotone verso un futuro più sostenibile, più equo e rispettoso del clima.

The Principi e criteri del cotone migliore delineare la definizione globale di Better Cotton attraverso sette principi guida. Oggi i principi sono applicati da oltre 2.7 milioni di coltivatori di cotone in tutto il mondo. Seguendo questi principi, gli agricoltori producono cotone in un modo misurabilmente migliore per se stessi, le loro comunità e l'ambiente.

Rafforzare lo standard

Il processo di revisione mira a rafforzare i principi e i criteri di Better Cotton per garantire che continuino a soddisfare le migliori pratiche, siano efficaci e pertinenti a livello locale e si allineino con la strategia 2030 di Better Cotton. Negli ultimi cinque anni, abbiamo assistito a una crescente attenzione su aree come il cambiamento climatico, il lavoro dignitoso e la salute del suolo, e la revisione dei Principi e dei Criteri è un'opportunità per garantire che il Better Cotton Standard System si allinei con le pratiche leader e supporti le nostre ambizioni di guidare il cambiamento a livello di campo. 

In Better Cotton, crediamo nel miglioramento continuo, non solo per Better Cotton Farmers, ma anche per noi stessi. In linea con i codici di buone pratiche per gli standard volontari, esaminiamo periodicamente i principi e i criteri Better Cotton. Questo ci aiuta a stare al passo con pratiche agricole e sociali innovative e con le ultime ricerche scientifiche e tecnologiche.

Il processo di revisione includerà un'ampia consultazione e impegno da parte di tutte le parti interessate di Better Cotton, dai produttori e rappresentanti dei lavoratori agli esperti tecnici, altre iniziative sul cotone e rivenditori e marchi. Il processo di revisione dovrebbe durare da ottobre 2021 fino all'inizio del 2023.

Mettersi in gioco

Unisciti a un gruppo di lavoro

Il processo di revisione sarà supportato da diversi gruppi di lavoro tecnici, che lavoreranno a stretto contatto con Better Cotton per rivedere gli attuali indicatori di sostenibilità all'interno dei Principi e criteri. Se hai esperienza in una delle aree tematiche di seguito e hai familiarità con il programma Better Cotton e Principi e criteri, ti invitiamo a fare domanda per far parte di un gruppo di lavoro.

  • Lavoro dignitoso e genere
  • Protezione delle colture
  • Gestione delle risorse naturali

Scopri di più e iscriviti a uno dei gruppi di lavoro tramite l'area dedicata pagina web di revisione.

Tieniti informato attraverso le consultazioni pubbliche

Ci sarà un periodo di consultazione pubblica alla fine del 2022. Maggiori dettagli saranno comunicati alle parti interessate in prossimità del periodo di consultazione.

Se desideri essere aggiornato sul processo di revisione o contribuire al processo di consultazione pubblica, invia il tuo indirizzo e-mail tramite il pagina web di revisione.

Se hai domande o desideri saperne di più sul processo di revisione, contatta il team Better Cotton Standards all'indirizzo: [email protected]n.org.

Leggi di più

Lancio dell'iniziativa Better Cotton in Grecia

 
La Better Cotton Initiative (BCI) è lieta di annunciare che gli standard greci di gestione integrata AGRO-2 sono stati valutati con successo come equivalenti al Better Cotton Standard System.

Il riconoscimento promuoverà una coltivazione del cotone greca più sostenibile. La Grecia è il più grande paese produttore di cotone in Europa, con oltre 45,000 coltivatori di cotone registrati. Il cotone è piantato su circa 270,000 ettari, il 10% della superficie agricola totale.

Gli agricoltori certificati secondo gli standard AGRO-2 che scelgono di partecipare al programma BCI potranno ora vendere il loro cotone come Better Cotton dalla stagione del cotone 2020-21. Entro la fine del 2022, si stima che 5,000 agricoltori coltiveranno cotone con licenza AGRO-2 (equivalente a Better Cotton), su 40,000 ettari, producendo circa 185,000 balle.

Gli standard di gestione integrata AGRO-2 sono stati sviluppati dall'Organizzazione nazionale dell'agricoltura ellenica, ELGO-DEMETER, un organismo statutario sotto il Ministero dello sviluppo rurale e dell'alimentazione. ELGO-DEMETER e l'Organizzazione interprofessionale del cotone greco (DOV) – congiuntamente ELGO-DOV – ha collaborato per promuovere e attuare gli standard AGRO-2 per la produzione greca di cotone.

"Siamo lieti di lavorare con ELGO-DOV come partner strategico e accogliere la Grecia come nuova Standard equivalente BCI. Riunendo i due sistemi, il cotone greco sarà in grado di contribuire a migliorare i mezzi di sussistenza degli agricoltori, aumentando al contempo il profilo della produzione di cotone più sostenibile del paese".
— Alan McClay, CEO, Better Cotton Initiative.

Il benchmarking degli standard AGRO-2 con il Better Cotton Standard System è il culmine di diversi anni di impegno e preparazione. Il processo è iniziato nel 2017 in seguito all'interesse espresso dalle parti interessate greche.

BCI ha collaborato con IDH, la Sustainable Trade Initiative, per esplorare la possibilità di un programma BCI in Grecia. Con il finanziamento iniziale del Better Cotton Growth and Innovation Fund, sono state condotte una serie di consultazioni e valutazioni delle parti interessate in linea con il benchmarking e il processo di avvio di BCI. Dopo un confronto indipendente degli standard e un'analisi completa delle lacune, è stato identificato un percorso praticabile verso il benchmarking di AGRO-2 con il Better Cotton Standard System (BCSS).

A seguito di un'analisi comparativa approfondita dei sei componenti del BCSS, sono state apportate modifiche agli standard AGRO-2 per garantire l'allineamento. Al termine, la Grecia ha avviato il processo ufficiale di avvio del paese BCI, culminato nella firma di un accordo di partenariato strategico tra BCI ed ELGO-DOV per riconoscere il cotone certificato AGRO-2 come equivalente a Better Cotton.

Foto: ELGO-DOV

Informazioni su BCI

La Better Cotton Initiative (BCI) - un'organizzazione globale senza fini di lucro - è il più grande programma di sostenibilità del cotone al mondo. Il Better Cotton Standard System è l'approccio olistico di BCI alla produzione di cotone sostenibile che copre tutti e tre i pilastri della sostenibilità: ambientale, sociale ed economica.

Nella stagione del cotone 2018-19, insieme ai suoi partner, BCI ha fornito formazione su pratiche agricole più sostenibili a 2.3 milioni di agricoltori di 23 paesi. BCI è davvero uno sforzo congiunto, che comprende organizzazioni che vanno dalle aziende agricole ai marchi di moda e tessili fino alle organizzazioni della società civile, guidando il settore del cotone verso la sostenibilità. Grazie al supporto dei partner e dei membri BCI, Better Cotton rappresenta ora il 22% della produzione mondiale di cotone.

Informazioni su ELGO-DOV e sul sistema di standard di gestione integrata delle aziende agricole AGRO 2

Gli AGRO-2 sono standard di sostenibilità della produzione greca sviluppati e gestiti da ELGO-DEMETER, l'Organizzazione nazionale dell'agricoltura ellenica, un organismo statutario sotto il Ministero dello sviluppo rurale e dell'alimentazione. L'Organizzazione interprofessionale del cotone greco (DOV) sta collaborando con ELGO-DEMETER per l'attuazione degli standard di sostenibilità AGRO-2 per la produzione di cotone.

AGRO-2 promuove la gestione integrata delle aziende agricole per fare un uso combinato di tutti i mezzi disponibili per ridurre gli input e ottenere il miglior risultato finanziario possibile per gli agricoltori. Le aziende agricole e i gruppi di produttori sono abilitati e incoraggiati a fissare obiettivi e misurare i loro progressi verso metodi e pratiche agricole migliori.

Leggi di più

Condividi questa pagina