Better Cotton lancia la revisione dello standard Better Cotton

Better Cotton ha lanciato un'ambiziosa revisione dei principi e criteri Better Cotton - uno degli strumenti chiave del Standard di cotone migliore Sistema, che lavorano insieme per guidare il settore del cotone verso un futuro più sostenibile, più equo e rispettoso del clima.

The Principi e criteri del cotone migliore delineare la definizione globale di Better Cotton attraverso sette principi guida. Oggi i principi sono applicati da oltre 2.7 milioni di coltivatori di cotone in tutto il mondo. Seguendo questi principi, gli agricoltori producono cotone in un modo misurabilmente migliore per se stessi, le loro comunità e l'ambiente.

Rafforzare lo standard

Il processo di revisione mira a rafforzare i principi e i criteri di Better Cotton per garantire che continuino a soddisfare le migliori pratiche, siano efficaci e pertinenti a livello locale e si allineino con la strategia 2030 di Better Cotton. Negli ultimi cinque anni, abbiamo assistito a una crescente attenzione su aree come il cambiamento climatico, il lavoro dignitoso e la salute del suolo, e la revisione dei Principi e dei Criteri è un'opportunità per garantire che il Better Cotton Standard System si allinei con le pratiche leader e supporti le nostre ambizioni di guidare il cambiamento a livello di campo. 

In Better Cotton, crediamo nel miglioramento continuo, non solo per Better Cotton Farmers, ma anche per noi stessi. In linea con i codici di buone pratiche per gli standard volontari, esaminiamo periodicamente i principi e i criteri Better Cotton. Questo ci aiuta a stare al passo con pratiche agricole e sociali innovative e con le ultime ricerche scientifiche e tecnologiche.

Il processo di revisione includerà un'ampia consultazione e impegno da parte di tutte le parti interessate di Better Cotton, dai produttori e rappresentanti dei lavoratori agli esperti tecnici, altre iniziative sul cotone e rivenditori e marchi. Il processo di revisione dovrebbe durare da ottobre 2021 fino all'inizio del 2023.

Mettersi in gioco

Unisciti a un gruppo di lavoro

Il processo di revisione sarà supportato da diversi gruppi di lavoro tecnici, che lavoreranno a stretto contatto con Better Cotton per rivedere gli attuali indicatori di sostenibilità all'interno dei Principi e criteri. Se hai esperienza in una delle aree tematiche di seguito e hai familiarità con il programma Better Cotton e Principi e criteri, ti invitiamo a fare domanda per far parte di un gruppo di lavoro.

  • Lavoro dignitoso e genere
  • Protezione delle colture
  • Gestione delle risorse naturali

Scopri di più e iscriviti a uno dei gruppi di lavoro tramite l'area dedicata pagina web di revisione.

Tieniti informato attraverso le consultazioni pubbliche

Ci sarà un periodo di consultazione pubblica alla fine del 2022. Maggiori dettagli saranno comunicati alle parti interessate in prossimità del periodo di consultazione.

Se desideri essere aggiornato sul processo di revisione o contribuire al processo di consultazione pubblica, invia il tuo indirizzo e-mail tramite il pagina web di revisione.

Se hai domande o desideri saperne di più sul processo di revisione, contatta il team Better Cotton Standards all'indirizzo: [email protected]n.org.

Leggi di più

Cosa rende unico il sistema Better Cotton Standard?

 
BCI è stata costituita da parti interessate di tutto il settore del cotone con un'intenzione specifica: offrire un approccio inclusivo ed efficiente a una produzione di cotone più sostenibile attraverso il miglioramento continuo, con il potenziale per raggiungere un gran numero di agricoltori a livello globale e consentire un cambiamento di trasformazione. L'obiettivo fondamentale è massimizzare l'impatto attraverso la scala, creando una soluzione tradizionale alle continue sfide di sostenibilità del settore del cotone. Pertanto, sin dal suo inizio, il Better Cotton Standard System si è differenziato dai tradizionali sistemi di certificazione, andando oltre la conformità e sottolineando lo sviluppo delle capacità e il miglioramento continuo.

  • Focus sulla creazione di capacità: BCI enfatizza gli investimenti iniziali nello sviluppo delle capacità, lavorando attraverso partner locali per garantire che gli agricoltori siano supportati per migliorare continuamente. Ciò significa che gli agricoltori beneficiano di una formazione continua indipendentemente dal livello di prestazioni di base o dal loro stato di conformità.
  • Accessibilità per i piccoli proprietari: Il 99.4% dei coltivatori di cotone che partecipano al Better Cotton Standard System sono piccoli proprietari terrieri (a partire dalla stagione 2016-17). BCI è stato progettato per consentire ai piccoli agricoltori di partecipare al programma e di beneficiare delle opportunità di apprendimento e di sviluppo delle capacità. Il modello BCI è stato progettato per essere neutrale in termini di costi per i piccoli agricoltori e organizza questi agricoltori in "Unità di produttori" con un responsabile dell'unità di produzione designato e personale di facilitatori sul campo che lavorano direttamente con gli agricoltori.
  • Monitoraggio sistematico dei risultati: BCI monitora i progressi complessivi nei miglioramenti della sostenibilità attraverso la misurazione sistematica degli indicatori di risultato in cui viene prodotto Better Cotton. Questi dati annuali aiutano BCI e le sue parti interessate a comprendere l'efficacia del Better Cotton Standard System nel raggiungimento dei risultati ambientali, economici e sociali attesi.
  • Guidare la trasformazione attraverso gli impegni di approvvigionamento del marchio e del rivenditore: A differenza di molti schemi di certificazione, la domanda di mercato di BCI è guidata principalmente dalle strategie di approvvigionamento sostenibile dei rivenditori e dei membri del marchio, piuttosto che dalle affermazioni sui prodotti rivolte ai consumatori. BCI non certifica né etichetta prodotti specifici come contenenti "Better Cotton". Invece, BCI utilizza un modello di catena di custodia di bilancio di massa per garantire che gli impegni di approvvigionamento del rivenditore e del marchio siano collegati a una maggiore produzione di Better Cotton a livello di azienda agricola e supportino il miglioramento continuo di BCI Farmers.
  • Strategia nazionale di integrazione: La visione a lungo termine di BCI è che la produzione Better Cotton venga incorporata nelle strutture di governance nazionali del cotone. BCI sta lavorando con partner strategici nazionali e regionali – istituzioni governative o associazioni industriali o di produttori – per sviluppare la loro capacità di assumere la piena proprietà dell'implementazione di Better Cotton, operando eventualmente indipendentemente da BCI.

L'ambizione unica di BCI e la scala, l'impatto e l'efficienza operativa desiderati richiedono inevitabilmente un approccio innovativo alla garanzia. BCI ha quindi progettato un programma di garanzia che incoraggia, supporta e monitora il miglioramento continuo, con un livello di rigore che si allinea con gli obiettivi di BCI e il Better Cotton Claims Framework e sottolinea l'accessibilità e l'efficienza. Per saperne di più qui.

Leggi di più

Lo standard Better Cotton rivisto viene lanciato questo mese


Questo mese segna una pietra miliare per BCI con l'entrata in vigore dei Principi e criteri (P&C) del Better Cotton rivisti. I danni sono fondamentali per il Better Cotton Standard System e delineano la definizione globale di Better Cotton. Aderendo ai danni, BCI Farmers produce cotone in un modo misurabilmente migliore per l'ambiente e le comunità agricole.

La prima importante revisione dei danni è stata approvata dal Consiglio BCI nel novembre 2017 e incorpora diverse modifiche sostanziali. Ne abbiamo evidenziati alcuni di seguito.

In primo luogo, abbiamo aumentato la nostra enfasi sui principi ambientali. Il nostro approccio rafforzato all'uso e alle restrizioni dei pesticidi include l'eliminazione graduale dei pesticidi altamente pericolosi e il divieto dei pesticidi elencati nella Convenzione di Rotterdam. Anche l'uso dei dispositivi di protezione individuale (DPI) minimi durante l'applicazione dei pesticidi è stato integrato nello standard.

Lo Standard ha anche spostato l'attenzione da un approccio di efficienza idrica a un approccio di gestione dell'acqua, al fine di indirizzare in particolare l'azione collettiva verso un uso locale sostenibile dell'acqua. Abbiamo lanciato un progetto pilota di gestione dell'acqua nell'ottobre 2017 per testare il nuovo approccio in aziende agricole di piccole, medie e grandi dimensioni in India, Pakistan, Cina, Tagikistan e Mozambico.

Il nostro approccio alla biodiversità ora si concentra sull'identificazione, la mappatura e il ripristino o la protezione delle risorse naturali. Un nuovo approccio al “cambiamento dell'uso del suolo”, basato sulla valutazione dell'alto valore di conservazione, è una salvaguardia contro qualsiasi conversione pianificata della terra allo scopo di coltivare Better Cotton. Il nuovo metodo sarà testato nei paesi ad alto rischio.

Sulle questioni sociali, lo Standard ora fornisce una posizione chiara sull'uguaglianza di genere, che è allineata con i requisiti dell'agenda del lavoro dignitoso dell'Organizzazione internazionale del lavoro (ILO) in materia di genere. Sono state incluse anche linee guida su vari argomenti come il lavoro minorile, le strutture igienico-sanitarie e la parità di retribuzione.

A partire da questo mese gli allevatori riceveranno una formazione sul Better Cotton Standard rivisto. Condivideremo ulteriori informazioni sullo Standard riveduto e sull'implementazione nei prossimi mesi.

Scopri come viene implementato il Better Cotton Standard nel nostro Storie dal campo.

Leggi di più

Invito a presentare contributi: revisione dei principi e dei criteri per una migliore produzione di cotone

Nella primavera del 2015, BCI ha avviato una revisione completa dei suoi principi e criteri di produzione come parte del suo impegno per il codice di buone pratiche ISEAL.

BCI ha ora avviato la sua fase di consultazione pubblica, che durerà fino al 3 febbraio 2016. Durante questa fase, BCI invita il pubblico in generale e le parti interessate del settore del cotone a fornire il loro feedback tramite il nostro sito web.

I principi e criteri di produzione BCI presentano la definizione globale di Better Cotton. Seguendo i suoi sei principi, gli agricoltori BCI producono cotone in un modo che è misurabilmente migliore per l'ambiente e le comunità agricole. I principi e i criteri associati sono stati pubblicati per la prima volta nel 2010. Da allora sono state apportate modifiche minori e modifiche strutturali.

BCI considera il miglioramento continuo un pilastro del proprio lavoro e si è impegnata a valutare regolarmente il proprio approccio. Il processo di revisione dei principi e dei criteri di produzione fa parte del suo impegno continuo per sostenere le migliori pratiche nella produzione responsabile del cotone.

"Questa consultazione è un'opportunità per le parti interessate del settore del cotone e non solo per affrontare le questioni sociali e ambientali globali più significative associate alla coltivazione del cotone e per spiegare i risultati previsti rispettando i principi e i criteri. Rivenditori, sgranatrici, filatori, commercianti, ONG, sindacati, organizzazioni di produttori e grandi coltivatori di cotone indipendenti sono invitati a riunirsi intorno al tavolo durante i prossimi due mesi e contribuire a ridefinire l'ambizione di sostenibilità di BCI per gli anni a venire”, afferma Gregory Jean, BCI Standard and Learning Manager.

Sono stati proposti diversi cambiamenti relativi alla sostenibilità ai principi e ai criteri di produzione, inclusi emendamenti all'uso del suolo, alla gestione delle risorse naturali e alle questioni sociali. Vengono inoltre suggerite modifiche significative alla struttura.

Finora, durante il processo di revisione, BCI si è consultato con esperti di cotone, scienziati, consulenti, organizzazioni ambientali e rivenditori per aiutare a informare il contenuto della revisione. Il Comitato per l'impostazione e la revisione degli standard BCI ha fornito input dettagliati e ha aiutato a progettare la versione corrente della bozza proposta.

Per contribuire con feedback, opinioni o competenze al processo di revisione, visita il nostro sito web e segui le istruzioni. Per ulteriori informazioni, si prega di contattare, Gregorio Jean, Standard BCI e Responsabile dell'apprendimento.

Leggi di più

Better Cotton Standard Review sottolinea l'impegno per il miglioramento continuo

Oggi annunciamo che il Consiglio BCI ha approvato il lancio di una revisione formale dello Standard BCI. Questo processo di revisione avrà luogo per tutto il 2015 e ci offre un'entusiasmante opportunità di incorporare miglioramenti nello Standard. Questi miglioramenti ci avvicineranno al raggiungimento della nostra missione finale; trasformare la produzione di cotone in tutto il mondo sviluppando Better Cotton come prodotto principale sostenibile. È importante sottolineare che la revisione dello standard rafforzerà la credibilità del sistema globale Better Cotton Standard.

Ci impegniamo a rivedere lo Standard almeno una volta ogni cinque anni e, come parte di questo processo, integreremo il feedback dei nostri vari stakeholder. In qualità di Membro Associato ISEAL, il processo di revisione sarà condotto in linea con le raccomandazioni di buona pratica di ISEAL.

Questa è un'opportunità unica per contribuire alla revisione dello Standard BCI. Per leggere il processo che verrà seguito nella revisione e come puoi essere coinvolto,clicca qui.

Leggi di più

Condividi questa pagina