I membri possono ora votare alle elezioni del Better Cotton Council

Il periodo di votazione per le elezioni del Consiglio Better Cotton 2022 è ora aperto.

Nelle elezioni di quest'anno ci sono quattro seggi in palio per le elezioni. Dopo diversi mesi di interazione e campagna tra candidati e membri, i membri di Better Cotton possono ora votare per i loro rappresentanti del Consiglio. 

Le votazioni rimarranno aperte fino alla mezzanotte di martedì 5 luglio 2022.

I dettagli delle votazioni sono stati condivisi con i membri, ma se hai domande, contattaci [email protected]

I membri possono anche interagire con i candidati del Consiglio tramite uno dei seguenti gruppi di discussione dedicati.

Gruppo di discussione per rivenditori e membri del marchio
Gruppo di discussione su fornitori e produttori
Gruppo di discussione dell'organizzazione di produttori

Il consiglio del cotone migliore

Il futuro di Better Cotton è plasmato dal Better Cotton Council, un consiglio eletto che guida il cotone verso un futuro veramente sostenibile. Il Consiglio è al centro dell'organizzazione ed è responsabile della direzione strategica di Better Cotton. Insieme, i membri del consiglio danno forma alla politica che alla fine aiuta a realizzare la nostra missione: aiutare le comunità del cotone a sopravvivere e prosperare, proteggendo e ripristinando l'ambiente.

Scopri di più sul Better Cotton Council.

Leggi di più

Elezione del Better Cotton Council 2022: presenta la domanda entro il 15 marzo

La scadenza per i membri di Better Cotton per candidarsi per una posizione nel Better Cotton Council si avvicina!

Il Better Cotton Council è un consiglio eletto che guida il cotone verso un futuro veramente sostenibile. Il Consiglio è al centro dell'organizzazione ed è responsabile della nostra direzione strategica. Insieme, i 12 membri del Better Cotton Council danno forma alla politica che alla fine aiuta a realizzare la nostra missione: aiutare le comunità del cotone a sopravvivere e prosperare, proteggendo e ripristinando l'ambiente.
 
Nelle elezioni di quest'anno, c'è un seggio aperto per le elezioni in ciascuna delle seguenti categorie di appartenenza a Better Cotton: Società civile, Organizzazione di produttori, Rivenditore e marchio e Fornitore e produttore. 

Questa è una grande opportunità per i membri di rappresentare la loro area della catena di approvvigionamento del cotone, condividere preziose informazioni sul settore e contribuire alla realizzazione della strategia 2030 di Better Cotton, pur facendo parte di un organo di governo multi-stakeholder.

I candidati interessati sono invitati a presentare domanda entro il 15 marzo 2022. Tutti i dettagli e la cronologia delle elezioni sono accessibili nell'area membri del sito web.

Scopri di più sul Better Cotton Council e sui membri esistenti qui.

Leggi di più

Elezioni del Consiglio BCI 2021: Scadenza per le domande dei membri estesa

 
La scadenza per i membri BCI per presentare domanda per una posizione nel Consiglio BCI è stata prorogata al 21 gennaio 2021.

Eletto dai membri BCI, il Consiglio BCI assicura che l'organizzazione abbia una chiara direzione strategica e politica per compiere la sua missione di rendere la produzione globale di cotone migliore per le persone che lo producono, migliore per l'ambiente in cui cresce e migliore per il futuro del settore.

Il Consiglio è equamente rappresentato da quattro categorie di membri BCI, che riflettono l'intera filiera del cotone: rivenditori e marchi, fornitori e produttori, società civile e organizzazioni di produttori. Ci sono tre posti per categoria di appartenenza, integrati da un massimo di tre membri indipendenti aggiuntivi.

Nelle prossime elezioni del 2021, quattro seggi in palio, uno in ciascuna delle seguenti categorie di appartenenza a BCI:

  • Organizzazioni di produttori
  • Fornitori e produttori
  • Rivenditori e marchi
  • Società civile

I membri BCI interessati sono invitati a presentare domanda a BCI entro 21 gennaio 2021.

I membri BCI possono saperne di più e accedere al pacchetto di applicazione qui.

Questa è una grande opportunità per i membri BCI di rappresentare la propria area della filiera del cotone, condividere preziose informazioni sul settore e contribuire alla direzione strategica di BCI nei prossimi anni, pur essendo parte di un esemplare organo di governo multi-stakeholder.

Le elezioni elettroniche si svolgeranno nel febbraio 2021 e il nuovo Consiglio inizierà il suo mandato alla fine di marzo 2021. Si prega di inviare eventuali domande relative alle elezioni a:[email protected].

Come è formato il Consiglio?

L'Assemblea Generale, composta da tutti i Membri BCI, è l'autorità ultima della BCI ed elegge un Consiglio che la rappresenta. Le posizioni del Consiglio sono aperte a tutti i membri BCI (eccetto i membri associati). Ogni categoria di appartenenza ha tre seggi, due eletti e uno nominato, per un totale di 12 seggi. Una volta eletto, il Consiglio ha la possibilità di nominare fino a tre ulteriori Consiglieri indipendenti. Maggiori informazioni sulla composizione attuale e sulle posizioni aperte sono disponibili nel pacchetto di candidatura.

Visualizza l'attuale Consiglio BCI qui.

Leggi di più

Sono aperte le candidature per le elezioni del Consiglio Better Cotton 2020

Eletto dai membri BCI, il Consiglio BCI assicura che l'organizzazione abbia una chiara direzione strategica e politica per compiere la sua missione di rendere la produzione globale di cotone migliore per le persone che lo producono, migliore per l'ambiente in cui cresce e migliore per il futuro del settore.

Il Consiglio è equamente rappresentato da quattro categorie di membri BCI, che riflettono l'intera catena di approvvigionamento del cotone e oltre: rivenditori e marchi, fornitori e produttori, società civile e organizzazioni di produttori. Ci sono tre seggi per gruppo di membri, integrati da un massimo di tre membri indipendenti aggiuntivi.

Ogni due anni, durante l'Assemblea Generale BCI, i membri BCI hanno l'opportunità di eleggere i loro nuovi rappresentanti del Consiglio BCI i cui seggi sono in attesa di elezione alla fine del loro mandato triennale. Quest'anno, l'Assemblea Generale si svolgerà virtualmente martedì 9 giugno (registrazione online aprirà a breve).

In vista dell'Assemblea Generale, BCI accetta le domande per le elezioni del Consiglio 2020.

I membri BCI possono scaricare il pacchetto della domanda di elezione qui. L'attuale composizione del Consiglio e i seggi aperti sono disponibili nel pacchetto di candidatura.

Questa è una grande opportunità per i membri BCI di rappresentare la propria area della filiera del cotone, condividere preziose informazioni sul settore e contribuire alla direzione strategica di BCI nei prossimi anni, pur essendo parte di un esemplare organo di governo multi-stakeholder.

Visualizza l'attuale Consiglio BCI qui.

Se sei interessato a rappresentare la tua organizzazione nel Consiglio BCI e hai domande, contatta Eren Ozalay a [email protected].

Leggi di più

Diamo il benvenuto a Marc Lewkowitz come nuovo presidente del consiglio di Better Cotton

 
Siamo lieti di annunciare che Marc Lewkowitz è stato eletto nuovo presidente del Consiglio della Better Cotton Initiative (BCI).

Marc Lewkowitz è Presidente e CEO di Supima, l'organizzazione promozionale e di marketing per i coltivatori di cotone Pima americani. Ha iniziato la sua carriera nel 1990, quando è entrato nell'industria del cotone attraverso un gin a conduzione familiare in Paraguay e ha lavorato come commerciante e manager per aziende tra cui ContiCotton, Merrill Lynch, Itochu Cotton e Anderson Clayton/Queensland Cotton. Lewkowitz è anche membro del BCI Council da giugno 2016 e consigliere del Board of Cotton Council International da febbraio 2013.

"Sono onorato di essere stato eletto presidente del Consiglio BCI. È un momento emozionante poiché BCI celebra il suo decimo anniversario quest'anno insieme ad alcune pietre miliari incredibili. Stiamo anche guardando avanti al prossimo decennio e stiamo sviluppando la strategia 10 di BCI. Non vedo l'ora di lavorare in collaborazione con i membri e i partner BCI per garantire che BCI continui a promuovere la sostenibilità nella produzione di cotone, " ha affermato Marc Lewkowitz, presidente del Consiglio BCI.

Marc succede a Barry Clarke, membro indipendente e presidente dal 2017. Al momento di dimettersi dalla sua posizione, Barry ha commentato;

"È stato un grande privilegio far parte del Consiglio BCI negli ultimi sei anni e vedere il buon esito dei piani che abbiamo elaborato insieme per il futuro del cotone sostenibile. Abbiamo avuto un inizio incoraggiante, ma abbiamo ancora molto da fare. Tutte le iniziative di sostenibilità affrontano sfide complesse, ma BCI è destinata al successo con membri collaborativi e una leadership eccezionale. Prospererà grazie al suo team esecutivo esperto, al Consiglio forte e al nuovo presidente altamente qualificato. "

TheConsiglio BCIè eletto dai membri BCI ed è responsabile di garantire che l'organizzazione abbia una chiara direzione strategica e politica per compiere la sua missione di rendere la produzione globale di cotone migliore per le persone che lo producono, migliore per l'ambiente in cui cresce e migliore per il futuro del settore. I Council Member provengono da organizzazioni che rappresentano quattro delle categorie di membri di BCI (rivenditori e marchi, fornitori e produttori, società civile e organizzazioni di produttori), integrate da un massimo di tre membri indipendenti aggiuntivi.

Vorremmo cogliere questa opportunità per ringraziare Barry per il suo contributo alla BCI negli ultimi anni e per dare il benvenuto a Marc Lewkowitz nel suo nuovo ruolo.

Per saperne di più sulla Consiglio BCI.

Leggi di più

H&M, Cotton Australia e Basil Commodities si uniscono al BCI Council

 

Siamo lieti di annunciare i risultati delle elezioni del Consiglio BCI 2018.

Le elezioni del Consiglio si sono svolte dal 14 al 18 maggio tramite una piattaforma online. C'era un seggio eleggibile in ciascuna delle categorie di appartenenza elencate di seguito. Ecco l'elenco dei candidati prescelti. Puoi trovare i risultati completi

Organizzazioni di produttori
Cotton Australia, Simon Corish

Fornitori e produttori
Prodotti al basilico, Pathik Patel

Rivenditori e marchi
Hennes & Mauritz, Harsha Vardhan

Informazioni sul Consiglio BCI

Il Consiglio è un consiglio eletto il cui ruolo è garantire che BCI abbia una chiara direzione strategica e una politica adeguata per adempiere con successo alla sua missione. I Council Members sono organizzazioni che rappresentano le diverse categorie di membri: società civile; produttori; rivenditori e marchi; e fornitori e produttori.

Come è formato il Consiglio?
L'Assemblea Generale, composta da tutti i Membri BCI, è l'autorità ultima della BCI ed elegge un Consiglio che la rappresenta. Le posizioni sono aperte a tutti i membri (eccetto i membri associati). Ogni categoria di appartenenza ha tre seggi, due eletti e uno nominato, per un totale di 12. Una volta eletto, il consiglio ha la possibilità di nominare fino a tre ulteriori Consiglieri indipendenti. Vedi tutti i membri del Consiglio BCI qui.

Informazioni sull'iniziativa Better Cotton
La Better Cotton Initiative (BCI), un'organizzazione globale senza fini di lucro, è il più grande programma di sostenibilità del cotone al mondo. L'anno scorso, insieme ai nostri partner, abbiamo fornito formazione su pratiche agricole più sostenibili a 1.6 milioni di agricoltori di 23 paesi. Siamo davvero uno sforzo congiunto, che comprende organizzazioni dalle aziende agricole ai marchi di moda e tessili, guidando il settore del cotone verso la sostenibilità. Grazie a questi sforzi, Better Cotton rappresenta circa il 12% della produzione mondiale di cotone. BCI mira a trasformare la produzione di cotone in tutto il mondo sviluppando Better Cotton come prodotto principale sostenibile. Entro il 2020, il nostro obiettivo è formare 5 milioni di agricoltori in tutto il mondo su pratiche agricole più sostenibili e rappresentare il 30% della produzione mondiale di cotone.

Leggi di più

Better Cotton nomina Chief Operating Officer

BCI annuncia la nomina di Lena Staafgard, ex Program Director-Global Supply, a Chief Operating Officer riportando ad Alan McClay, CEO. Nel suo nuovo ruolo, Lena supervisionerà l'efficacia operativa globale dell'organizzazione, compreso il programma di fornitura.

Lena Staafgard è entrata a far parte di BCI nel 2010 come Business Director, supervisionando i membri, la raccolta fondi, le finanze, le risorse umane e le operazioni. Nel 2015 è passata al ruolo di Program Director-Global Supply ed è stata responsabile dell'impegno del governo nazionale e dell'implementazione del Better Cotton Standard a livello di campo in tutti i paesi in cui opera. Lena ha sviluppato un nuovo fondo globale, il BCI Growth & Innovation Fund, in collaborazione con IDH, la Sustainable Trade Initiative, che sostiene i progetti Better Cotton in otto paesi in tutto il mondo. Prima di entrare in BCI, ha lavorato per molti anni al Forum for the Future a Londra, consigliando il settore privato su come integrare la sostenibilità nei propri modelli e strategie di business.

“La rapida espansione e i piani ambiziosi di BCI ci hanno spinto a rafforzare la struttura gestionale dell'organizzazione con la creazione del nuovo ruolo di COO, che sovrintende alle operazioni globali. Siamo lieti che Lena stia assumendo questo ruolo, dove applicherà le sue capacità ed esperienza per rafforzare l'efficienza organizzativa e accelerare la crescita di BCI', ha commentato Alan McClay, CEO di BCI, sulla nuova nomina.

INFORMAZIONI SU BCI
BCI esiste per rendere la produzione globale di cotone migliore per le persone che lo producono, migliore per l'ambiente in cui cresce e migliore per il futuro del settore, sviluppando Better Cotton come prodotto principale sostenibile. Nel 2015, BCI ha formato 1.5 milioni di agricoltori che hanno prodotto 2.7 milioni di tonnellate di pelucchi Better Cotton, pari al 12% della produzione mondiale di cotone.

Leggi di più

L'assemblea generale di Better Cotton a Hong Kong presenta i leader del settore

L'Assemblea Generale BCI 2016 dal 14 al 15 giugno a Hong Kong è pronta a convocare e ispirare i membri BCI di tutto il mondo con una distinta schiera di relatori.

Spaziando in argomenti dalla trasformazione in altri settori, alle tendenze trasformative nella tracciabilità, negli standard e nella ricerca e tecnologia agricola, BCI è orgogliosa di dare il benvenuto a questi leader del settore:

Oltre alle elezioni del Consiglio BCI, questo incontro funge da evento chiave e opportunità BCI per ispirare e motivare i membri nei loro sforzi per ottenere una trasformazione scalabile delle merci. I dettagli completi dell'incontro sono online: www.amiando.com/BCI2016GeneralAssembly.

Prima dell'Assemblea Generale BCI 2016, BCI ospiterà un Recruitment Meeting il 13 giugno a Hong Kong. Questo è aperto al settore e un'ottima piattaforma per gli aggiornamenti sul Better Cotton Standard System e la fornitura globale. I partecipanti avranno anche l'opportunità di ascoltare membri come Nike, Inc. e Dayao Textile Co., e fare rete con il BCI Leadership Team. Sono ancora disponibili posti limitati per questo incontro di reclutamento, vai a www.bettercotton.org/get-involved/events/ per ulteriori dettagli.

 

Leggi di più

BCI Council nomina Alan McClay come nuovo CEO

Siamo lieti di annunciare che il nostro Consiglio ha nominato Alan McClay nuovo CEO di BCI, con effetto dal 28 settembre. Alan sostituisce Patrick Laine che va in pensione, ma continuerà a gestire specifici progetti BCI durante un periodo di transizione.

"Siamo assolutamente lieti di questa nomina", ha commentato Susi Proudman, presidente del BCI Council (e vicepresidente di Global Apparel Materials presso Nike, Inc.). ”La precedente esperienza di Alan, inclusi 25 anni in ruoli di leadership senior che influenzano il comportamento settoriale nell'industria dei beni di consumo, lo qualifica bene per le sfide che BCI deve affrontare. Le lezioni che ha imparato nella costruzione di partnership e nel fornire risultati al Consumer Goods Forum e alla sua entità precedente ci serviranno bene mentre ci sforziamo di reclutare dozzine di nuovi marchi e rivenditori alla nostra iniziativa. Inoltre, il suo recente lavoro di consulenza con ONG e aziende impegnate nel percorso di sostenibilità garantirà che il nostro messaggio risuoni con il nostro pubblico di destinazione. Infine, il background formativo di Alan a Cambridge, Sciences Po e London Business School fornisce un quadro di pensiero strategico che sarà di grande utilità man mano che cresciamo e ci sviluppiamo”.

"È un onore essere stati selezionati per guidare la BCI durante la sua prossima fase di crescita", ha affermato Alan McClay. ”BCI ha una solida strategia in atto e una chiara visione di dove vuole essere nel 2020. Non vedo l'ora di lavorare con il Consiglio e guidare il team BCI, in alleanza con i suoi numerosi partner in tutto il mondo, per realizzare tale visione di realizzare la trasformazione nel settore del cotone. Il programma di BCI per migliorare le pratiche agricole non solo contribuirà al miglioramento del benessere di milioni di agricoltori e a un ambiente migliore, ma promuoverà anche un maggiore uso del cotone da parte dei marchi globali, contribuendo a garantire la redditività a lungo termine del settore".

BCI esiste per rendere la produzione globale di cotone migliore per le persone che lo producono, migliore per l'ambiente in cui cresce e migliore per il futuro del settore, sviluppando Better Cotton come prodotto principale sostenibile. Per raggiungere questa missione, BCI lavora con una vasta gamma di parti interessate lungo la filiera del cotone per promuovere miglioramenti misurabili e continui per l'ambiente, le comunità agricole e le economie delle aree produttrici di cotone.

Leggi di più

Better Cotton elegge il nuovo presidente

BCI ha annunciato che Susi Proudman, Vice President of Global Apparel and Equipment Materials di Nike, è stata eletta presidente del Better Cotton Initiative Council. Proudman sostituirà Guido Verijke di IKEA, il cui mandato di presidente del consiglio dal 2012 è scaduto.

Janet Mensink di Solidaridad è stata eletta vicepresidente.

Proudman di Nike ha commentato: "Sono lieto e onorato che il Consiglio mi abbia chiesto di ricoprire la carica di presidente della BCI. L'iniziativa ha compiuto enormi progressi negli ultimi anni nella sua ricerca di portare pratiche responsabili e sostenibili nel mainstream della produzione di cotone. Non vedo l'ora di lavorare con gli altri membri del Consiglio e i nostri partner per continuare questa espansione di successo e, in particolare, garantire che siano in atto sistemi e processi che attireranno molti più marchi e rivenditori al programma a sostegno di milioni di coltivatori di cotone in tutto il globo."

Il Consiglio è un organo di governo, eletto dai membri di BCI, il cui ruolo è garantire che BCI abbia una chiara direzione strategica e una politica adeguata per adempiere con successo alla sua missione di rendere la produzione mondiale di cotone migliore per le persone che lo producono, migliore per l'ambiente in cui cresce e migliore per il futuro del settore. Il Consiglio è composto da organizzazioni che rappresentano le diverse categorie di appartenenza – Rivenditori e Marchi, Fornitori e Produttori, Società Civile e Organizzazioni di Produttori con tre sedi ciascuna, integrate da un massimo di tre ulteriori membri indipendenti riconosciuti per la loro competenza.

Per saperne di più sul Consiglio BCI, incluso un elenco di tutti i membri, per favore clicca qui.

Leggi di più

Condividi questa pagina