Membership

 
Nella prima metà del 2019, la Better Cotton Initiative (BCI) ha accolto 200 nuovi membri in tutte le sue categorie di appartenenza. BCI collabora con i membri della catena di approvvigionamento del cotone per garantire una domanda e un'offerta continue di Better Cotton, cotone prodotto da agricoltori BCI autorizzati in linea con i principi e i criteri Better Cotton.

I nuovi membri nella prima metà del 2019 includevano 34 rivenditori e marchi di 13 paesi, 162 fornitori e produttori, due organizzazioni della società civile e un'organizzazione di produttori sul campo.

I rivenditori e i marchi che sono entrati a far parte di BCI nella prima metà dell'anno includono ANTA International (Cina), Asics Corporation (Giappone), Blue Illusion (Australia), Fillippa K (Svezia), Giorgio Armani Operations (Italia), Kiabi (Francia) ,Kohl's Department Stores (Stati Uniti), MAC Mode (Germania), Melco Resorts and Entertainment (Cina), Mos Mosh (Danimarca), O'Neill Europe (Paesi Bassi), SOK Corporation (Finlandia), Voice Norge (Norvegia), Walmart (Stati Uniti) e Whistles (Regno Unito). È possibile trovare un elenco completo dei membri BCI per saperne di più, clicca qui.

Il modello di finanziamento guidato dalla domanda di BCI significa che l'approvvigionamento di cotone da parte di rivenditori e membri del marchio come "Better Cotton" si traduce direttamente in un aumento degli investimenti nella formazione dei coltivatori di cotone su pratiche più sostenibili. Al momento in cui scriviamo, l'assorbimento di Better Cotton da parte di questi membri ha già superato il milione di tonnellate quest'anno, superando l'assorbimento del 2018.

I nuovi membri della società civile di BCI sono HCV Network (Regno Unito) e Global Alliance for Sustainable Supply Chain (Giappone). HCV Network si impegna a proteggere gli elevati valori di conservazione nelle aree in cui l'espansione della silvicoltura e dell'agricoltura può mettere a rischio importanti foreste, biodiversità e comunità locali, mentre l'Alleanza globale per una catena di approvvigionamento sostenibile è un'organizzazione non governativa che promuove una catena di approvvigionamento sostenibile in Giappone .

I membri fornitori e produttori supportano la trasformazione del settore del cotone unendosi a BCI e acquistando volumi maggiori di Better Cotton per i rivenditori e i membri del marchio BCI, creando un collegamento fondamentale tra l'offerta e la domanda di Better Cotton. Nella prima metà dell'anno si sono aggiunti nuovi membri da 25 paesi tra cui Brasile, Costa Rica, India, Indonesia, Italia, Pakistan, Perù, Thailandia, Turchia e Vietnam.

Alla fine della prima metà del 2019, i membri BCI hanno totalizzato più di 1,600 membri. Puoi trovare un elenco completo dei membri BCI per saperne di più, clicca qui.

Se la tua organizzazione è interessata a diventare un membro BCI e a sostenere i coltivatori di cotone per incorporare pratiche agricole più sostenibili in tutto il mondo, visita il Pagina di appartenenzasul sito BCI, o mettiti in contatto con il Team di appartenenza BCI.

Condividi questa pagina