Membership

Siamo orgogliosi di annunciare che la nostra domanda per diventare membri dell'Associazione Affiliata BCI dell'International Cotton Association (ICA) è stata approvata, rafforzando pubblicamente il nostro impegno a lavorare per un futuro migliore per l'industria.

Istituita nel 1841, l'ICA è la più grande associazione internazionale di commercio del cotone e organo arbitrale, che protegge e promuove il commercio mondiale del cotone. La loro missione è proteggere gli interessi legittimi di tutti coloro che commerciano cotone, siano essi acquirenti o venditori. Diventare un membro dell'ACI significa far parte di una comunità che “condivide le migliori pratiche e mira a guidare gli standard del settore”. Leggi di più sul lavoro dell'ICA sul loro sito web.

Il CEO di BCI Patrick Laine afferma: ”Siamo lieti della nostra associazione ufficiale con l'ICA. BCI ha imparato molto tempo fa che le aziende che rispettano la sacralità del contratto hanno anche maggiori probabilità di rispettare anche i loro impegni ambientali e sociali. Parte della missione di BCI è aiutare a migliorare il benessere dell'intera industria del cotone e l'appartenenza all'ACI è del tutto coerente con questo importante obiettivo”.

Jordan Lea, presidente dell'ACI, afferma: “Uno dei nostri obiettivi primari all'ACI è espandere quello che è noto come il nostro “ambiente di trading sicuro”. La missione e il track record di BCI parlano da soli mentre loro e i loro membri si battono per la sostenibilità, nonché per la responsabilità aziendale e ambientale. Le nostre organizzazioni condividono ideali e visioni simili per un futuro sicuro e stabile per tutta l'industria del cotone e siamo molto lieti di avere BCI a bordo. Attendiamo con impazienza una relazione fruttuosa e significativa e apprezziamo l'aiuto e il supporto di BCI nella promozione dell'ICA. Sono una grande aggiunta alla nostra base associativa”.

Per leggere il bando dell'ACI, clicca qui.

Condividi questa pagina