Eventi

Questa settimana, la BCI 2018 Global Cotton Conference ha riunito l'intero settore dal 27 al 28 giugno, per collaborare a un futuro più sostenibile per il cotone. Siamo giunti alla fine della conferenza e vorremmo condividere i nostri primi cinque punti salienti con tutti voi che non avete potuto unirsi a noi a Bruxelles, in Belgio, quest'anno.

Sviluppo Sostenibile Obiettivi

Nel 1969 abbiamo visto la Terra per la prima volta e così facendo ha innescato un movimento per proteggerla. Brice Lalonde, ex consigliere per la sostenibilità delle Nazioni Unite, ha aperto la conferenza con un discorso potente ed energico sull'evoluzione degli obiettivi di sviluppo sostenibile e sul loro potere di guidare un cambiamento positivo. Gli SDG forniscono un quadro chiaro per l'azione globale che si trova al di sopra dei confini nazionali e dei paesaggi politici.

Ridimensionamento della domanda e guida CottonUp

La dott.ssa Sally Uren, CEO di Forum for the Future e Anita Chester, Head of Sustainable Raw Materials presso C&A Foundation, hanno lanciato la nuova guida CottonUp alla conferenza. CottonUp è una guida all'approvvigionamento di cotone più sostenibile e mira a fornire a rivenditori e marchi informazioni per aumentare i volumi di approvvigionamento di cotone più sostenibile. Date un'occhiata alhttp://www.cottonupguide.orge condividilo con i tuoi colleghi.

Pannello BCI Farmer

Tre agricoltori BCI, Zeb Winslow III (USA), Vinodbhai Jasrajbhai Patel (India) e Almas Parveen (Pakistan) hanno condiviso le loro affascinanti storie personali con i partecipanti alla conferenza. A causa di problemi di visto pachistano, Almas, purtroppo, non ha potuto partecipare di persona alla conferenza, ma ha dato il suo accorato resoconto tramite video. Dalla sfida alla disuguaglianza di genere, alla formazione dei loro pari, all'implementazione di pratiche sostenibili innovative, questa sessione perspicace ed emotiva ha dato vita a una produzione di cotone più sostenibile.

Sessioni di breakout

Numerose e varie sessioni di approfondimento durante la conferenza di due giorni hanno permesso ai partecipanti di scegliere tra argomenti di interesse a livello di campo, catena di fornitura o consumatori. Le sessioni interattive sono state interattive e il pubblico ha partecipato con i membri del panel per affrontare le sfide e le soluzioni chiave nel settore.

The Harvest

Durante la conferenza, un registratore grafico ha incapsulato i punti chiave di ogni sessione e ha dato vita visivamente a queste idee. Ciò è culminato in una sessione altamente partecipativa chiamata "The Harvest". La sessione ha spinto i partecipanti a pensare al 2030. Le discussioni si sono concentrate su storie di successo e progresso, speranze per il futuro nel settore del cotone, le maggiori opportunità a nostra disposizione ora e le azioni necessarie per il cambiamento.

Grazie a tutti i relatori, i relatori e i partecipanti, la BCI 2018 Global Cotton Conference è stata un grande successo. Non vediamo l'ora di vedervi tutti l'anno prossimo a Shanghai, dall'11 al 13 giugno 2019.

Condividi questa pagina